CTU

In ambito civile, l’esperto nominato dal Giudice è chiamato  “Consulente Tecnico d‘Ufficio” (CTU) e l’opera da questi svolta è indicata come “Consulenza Tecnica d‘Ufficio” (CTU).

Il ruolo dello psicologo in qualità di Consulente Tecnico d’ Ufficio è quello di acquisire informazioni sulle condizioni psicologiche e sulle risorse personali, familiari, sociali e ambientali del soggetto o dei soggetti, al fine di fornire al Giudice tutti gli elementi necessari per la formulazione del suo giudizio.

In ambito civile lo psicologo è per lo più chiamato ad offrire le sue competenze in relazione all’affidamento dei figli in casi di separazione e divorzi, all’affidamento extrafamiliare alla valutazione delle competenze genitoriali ma anche relativamente a questioni inerenti il risarcimento del danno psichico  a seguito di eventi traumatici di diverso tipo es incidenti, mobbing etc.

La dottoressa Ramona Di Muro è Consulente Tecnico d’Ufficio per il Tribunale di Rimini.

Annunci